Programma Anno Accademico 2022-2023

SIMMETRIA INSTITUTE LIBRARY MUSEUM

Fondazione Lanzi

 SILM

Calendario Attività 2022-2023

 

Corsi

Il Simmetria Institute proseguirà nel prossimo anno accademico, con i seguenti corsi di formazione:

 

Introduzione alle tecniche di meditazione Occidentali. Relatore: Claudio Lanzi.

Il corso riguarda la teoria e la pratica delle tecniche corporee e psico-spirituali rintracciabili parzialmente in Egitto, in Grecia, a Roma e nel tardo pitagorismo dalla Magna Grecia fino ai nostri giorni con le griglie geometriche di Adriano Graziotti. In ogni lezione, si sperimenteranno tecniche posturali statiche, dinamiche e respiratorie.
All’interno del corso verranno anche insegnate le 97 posture della Gimonosofia pitagorica (Assunta Fanuli). 

  • 12 febbraio presentazione
  • 25 febbraio
  • 25 marzo
  • 22 aprile
  • 27 maggio
  • 24 giugno

Orario delle lezioni: Dalle 16.00 alle 18.00.  Totale 6 incontri. 

Il costo del corso è di €40 a lezione

 

Corso di danza ottocentesca: Insegnante Assunta Fanuli

La danza insegnata nei suoi rapporti con la formazione di geometrie sapienziali. Le movenze corrispondono alle antiche posture euritmiche di tutti i popoli della terra rese evidenti ed esaltate dallo sfarzo dell’abbigliamento. Nel corso, sarà formato un “gruppo” di danzatori in grado di realizzare eventi storici in costume d’epoca. Le tecniche della danza aprono a una visione completamente diversa del “ballo” e a un suo uso plastico, filosofico oltre che divertente.

  • 26 febbraio
  • 12 marzo
  • 30 aprile
  • 28 maggio
  • 25 giugno

Oradio delle lezioni: Dalle 16.00 alle 19.00 . Totale 5 incontri. 

Il costo del corso è di €30 a lezione

 

Corso base di restauro dei libri antichi: Insegnante Marina Regni.

La prof.ssa Regni, che insegna questa materia all’Università di Viterbo, proporrà 5 lezioni base e 5 lezioni di approfondimento con esperienze pratiche e materiali forniti direttamente dal nostro Istituto. Si utilizzeranno in parte i libri presenti nella biblioteca della Fondazione e ci si lavorerà anche sulle stampe monocromatiche e policromatiche.
Restaurare un libro moderno o uno pergamenato del '500 è un’esperienza magica di una bellezza straordinaria (e di grande utilità per chi vuole preservare questo bene prezioso che rischia di scomparire).

Calendario delle lezioni:

  • 5 febbraio 2023 (incontro gratuito e di presentazione)
  • 5 marzo
  • 2 aprile
  • 14 maggio
  • 18 giugno
  • 2 luglio
  • 10 settembre
  • 8 ottobre
  • 12 novembre
  • 3 dicembre

Le lezioni si svolgeranno dalle 10.00 alle 13.00.  Totale 10 incontri.

Il costo del corso è di €50 a lezione

 

Gimnosofia Euritmica

La Gimnosofia é una ginnastica filosofica studiata nelle scuole presocratiche e approfondita dagli allievi della scuola di Pitagora. Essa è una disciplina paragonabile allo yoga orientale di cui rispetta in parte la fisiologia dei centri sottili (vedi canone di Fidia e di Frassitele). La formalizzazione odierna di tale sistema di movimento,che potremmo chiamare yoga occidentale, trova il suo ritmo nelle partizioni euclidee del piano sviluppate da Graziotti e in seguito dal Lanzi.

  • 12 marzo
  • 14 maggio
  • 9 luglio

Orario delle lezioni: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00. Totale 3 incontri

Il costo del corso è di €30 a lezione

 

Le prenotazioni sono aperte da Novembre. I corsi partiranno in sequenza, dal mese di Febbraio, una volta raggiunto il corretto numero di partecipanti. Le lezioni si terranno in presenza, preferibilmente il sabato o la domenica. Orari e date saranno comunicati con congruo anticipo.

 

 

Novembre

Domenica 13 ore 17:00
Le Armi, la Guerra e l’Amore nell’esperienza Medievale.

Un unicum filosofico operativo nel cammino dei Fedeli d’Amore e della Cavalleria d’Occidente e d’Oriente: il significato e l’uso delle armi, il torneo come incontro e scontro tra polarità contrapposte, la guerra profana e la guerra sacralizzata, la Dama, il drago, il sentiero e il Cavaliere. 

Relatore: C. Lanzi.

 

Dicembre

Domenica 4 ore 17.00
Tuscia e Rinascimento.

Le dimore filosofali nella Tuscia del Rinascimento italiano tra papi, cardinali, poeti e scienziati enciclopedici realizzate dalle famiglie degli Orsini, dei Farnese, dei Colonna, degli Este, degli Aldobrandini.

Relatori: P. Galiano e C. Lanzi.

 

Gennaio

Sabato 14 Gennaio ore 10.00 - 13.00

Inaugurazione della nuova sala "Oriente" con il contributo della donazione del Prof. Maggiori. (oggetti e abiti rituali, statue in bronzo e in legno, strumenti e arredi.) Si accede solo su prenotazione e per gruppi di massimo 15 persone)

Sabato 14 Gennaio ore 17.00
"Spettacolo - Presentazione":  Significati simbolici e yogici dei gioielli delle sacerdotesse-danzatrici Devadāsī 

L'incontro avvicinerà i partecipanti ai significati simbolici delle tradizionali parure di gioielli indossate dalle Devadāsī, le "servitrici degli Dèi", nei Templi dell'India del Sud. Verranno analizzate le varie tipologie di ornamenti nella loro tradizionale connessione con la fisiologia dei centri sottili dello Yoga e verranno mostrate al pubblico copie dei monili attualmente utilizzati nel corso delle performance di danza rituale Bharatanatyam. 

Relatrice: Maria Luisa Sales

con 

Veronica Aishanti - Danza Classica Indiana Bharatanāṭyam

 

Sabato 21 ore 10.00-13.00 – 15.00-18.00
Convegno: In memoria di Anna Maria Partini. 

Convegno sull’Ermetismo alla corte della Regina Cristina di Svezia, in ricordo della grande studiosa di Alchimia, Anna Maria Partini, scomparsa lo scorso anno.
Luogo. Sala Protomoteca in Campidoglio. 

Relatori: Padre A. Partini o.f.m., G. Canonico, C. Lanzi, F. Iovine, P. Galiano, M. Marra, P. Capitanucci.

Il convegno, introdotto dal figlio, Padre Alessandro Partini o. f. m., ha la durata di un’intera giornata, in cui si alterneranno, fra mattino e pomeriggio, sei relatori che hanno avuto il privilegio di affiancare personalmente la Prof.ssa Partini nelle sue attività:

  • L’editore Giovanni Canonico, delle Edizioni Mediterranee, ne ricostruirà l’opera e i successi editoriali; 
  • L’Ing. Claudio Lanzi (Fondazione Lanzi) ne darà un ritratto intimo - basato su una conoscenza durata una vita - raccontandone le infinite curiosità intellettuali, la ricchezza delle fonti di ricerca, la fecondità delle sue dotte e raffinate relazioni accademiche e sociali e la grande creatività che ha espresso nelle sue ceramiche e miniature;
  • La Dott.ssa Fiammetta Iovine e il Dr Massimo Marra approfondiranno invece il lato alchemico della sua indagine, vero fil rouge della sua ricerca; 
  • ll Dr Paolo Galiano metterà a fuoco lo studio su Frate Elia che ha impegnato la Prof.ssa Partini negli ultimi anni di vita;
  • Il Prof. Paolo Capitanucci illustrerà l’ampio studio condotto dalla Professoressa sui grandi ermetisti del Seicento, dal Santinelli al Palombara, dalla regina Cristina di Svezia al padre Athanasius Kircher.

 

Domenica 29 Gennaio ore 17.00

Prima lezione del "Corso di Danze Ottocentesce e Scozzesi" - Insegnante Assunta Fanuli

Prima lezione prova gratuita nella sede della Fondazione, Attigliano Via Roma 95 ore 17.00

 prenotazione obbligatoria.

Febbraio

 

Domenica 5 Febbraio ore 10.00

Prima lezione del "Corso base di restauro dei libri antichi" - con la Prof.sa Marina Regni

Prima lezione prova gratuita nella succursale della Fondazione, Attigliano Via Roma 4 ore 10.

Le lezioni successive avranno un costo di 20 euro l’una. Il corso partirà solo al raggiungimento di un numero sufficiente di partecipanti (comunque non superiore a 10).

 

Domenica 12 Febbraio ore 16.30

Prima giornata gratuita del Corso di “introduzione alle tecniche di Meditazione Occidentali, con Claudio Lanzi 

Il corso di terrà in Via Roma 95  - dalle 16.30 alle 18.30 
Il corso (giunto alla quinta edizione) riguarda la teoria e la pratica delle tecniche corporee e psico-spirituali rintracciabili parzialmente in Egitto, in Grecia, a Roma e nel tardo pitagorismo dalla Magna Grecia fino ai nostri giorni con le griglie geometriche di Adriano Graziotti. In ogni lezione, si sperimenteranno tecniche posturali statiche, dinamiche e respiratorie. Le lezioni successive avrenno luogo solo al raggiungimento di unnumero minimo di partecipanti e avranno il costo di 20 euro a lezione per ogni partecipante, per un totale di 5 lezioni introduttive. A tali lezioni seguiranno (a richiesta) 5 lezioni di approfondimento.

 

Domenica 19 Febbraio ore 10.00
La Geometria Pitagorica Danzata e Applicata.

Mattino
La Gimnosofia.
Le 97 posture del libro “Gimnosofia Euritmica” di A. Fanuli e C. Lanzi.  

Il ritmo, il gesto e la postura. I percorsi codificati della danza rituale. Le progressioni armoniche ed eutitmiche. La genialità dei Cosmati e di Graziotti.
Aspetti teorici e pratici. 

Relatori: A. Fanuli. C. Lanzi

Domenica 19 Febbraio ore 16.00

Pomeriggio
Funzionalità, Armonia e Simboli geometrici nell’Architettura e nell’Urbanistica.
Teoria e pratica nella costruzione delle città, delle abitazioni, dei templi greci, romani e cristiani. Le strutture geometriche, il confronto con la natura. L’ambiente e l’offesa del cemento. 

E. M. Mazzola, B. Di Carlo. C. Lanzi, S. Serafini

 

Marzo

Sabato 4 ore 10.00
Visita guidata: Palazzo Farnese a Caprarola.

Il percorso simbolico-ermetico di una delle dimore “filosofali” più importanti d’Italia. Il palazzo pentagonale, perfezionato dal pontefice Paolo III Farnese, al quale hanno contribuito i più grandi architetti e pittori dell’epoca. 

Guidano la visita P. Galiano e C. Lanzi.

 

Domenica 19 ore 17.00
Convegno: Emergenza e speranza nell'educazione.

Il sistema educativo e scolastico contemporaneo sembrano arroccati su modelli che oggi risultano tanto obsoleti, quanto frutto di innovazione ingenua. Pensare l'educazione come una disciplina che si muove tra emergenza e speranza può delineare delle forme di didattica più integrali e sensibili al mondo dei giovani.

Relatori: F. Antonacci, C. Lanzi.

 

Domenica 26 ore 17.00
Concerto del duo "AQUILA ALTERA ensemble"

L'ensemble di musica antica Aquila Altera prende il suo nome da un madrigale di Jacopo da Bologna e nasce all’Aquila nel 1998 da un’idea di Antonio Pro e Maria Antonietta Cignitti. Dalla sua fondazione l’ensemble si è avvalso della partecipazione all’attività musicale e di ricerca storico-musicologica di musicisti, cantanti, danzatori e attori, specializzati nel repertorio antico, con l’intento di dare vita a programmi musicali storicamente informati seppur tenendo presente le differenze non solo musicali ma sociali e storiche di ogni epoca.

Riferimenti:

www.aquilaaltera.it 

https://it-it.facebook.com/aquilaaltera 

Aprile

Domenica 16 ore 10.30
Visita guidata: Terracina, il Tempio di Giove Anxur. 


Un luogo antichissimo per sacralità con testimonianze rituali preromane proseguite durante l’Impero fino all’ epoca protocristiana.
Le acque, le caverne, i boschi e i labirinti dei luoghi oracolari. 

Guida la visita C. Lanzi.

 

Domenica 23 ore 17.00
Convegno: L'Anomalia Gnostica: Un passato che riscrive il presente.

Gli insegnamenti gnostici sono estremamente poliedrici e non possono essere facilmente costretti in un quadro unitario. Da un punto di vista funzionale essi sono certamente molto unitari, a cominciare dalla chiamata al risveglio fino alla «rivelazione» delle sapienze dottrinali e delle tradizioni segrete, ma le singole scuole e i singoli trattati hanno varie e diverse concezioni delle figure e delle forme del Salvatore e del messaggio da lui recato. A questo proposito svolgono un ruolo di primo piano i motivi che spingono alla ribellione verso un sistema metafisico e sociale ritenuto infamante per la vera vita dell'uomo.

Relatori: Ezio Albrile

 

Sabato 29 ore 17.00

La parola, la sillaba, la preghiera e lo scongiuro.

L'uso della voce per dare senso e orientare le intenzioni dall'antichità ad oggi. Un percorso interessante in un sentiero poco conosciuto.

Relatori: C. Lanzi, M. Marra.

 

Maggio

Domenica 7 ore 17.00
Alce Nero e l'orientamento tradizionale: reviviscenza della sapienza sioux e 'convergenze' con il cattolicesimo.  

Relatore Marco Toti

 

Da Giovedi 18 a Lunedi 22
Fiera del Libro di Torino

Le Edizioni Simmetria si spostano a Torino al Lingotto fiere per il SaloneDelLibro, vi aspettiamo! 


Giugno

Domenica 4 ore 10:30
Visita guidata: Il Sacrobosco di Bomarzo, il Parco dei Mostri.


Un percorso filosofico e alchemico in uno dei luoghi più affascinanti d’Italia, connesso all’amore del principe Orsini per la moglie e alla volontà di creare un luogo e una via alchemico-iniziatica densa di simboli ermetici. 

Guidano la visita C. Lanzi.

Domenica 11 ore 17.00
Alchimia visuale cristiana: il Libro della santissima Trinità di frate Ulmanno.


Presentazione del libro: Ulmannus, il Libro della santissima Trinità, prima traduzione italiana del complesso e affascinante testo alchemico, teologico e astrologico del francescano tedesco scritto nel 1419.
Nella precedente conferenza, tenutasi nel Dicembre 2021, sono state prese in esame le immagini dei trattati alchemici di Gratheus, di Costantino da Pisa e dello pseudo Tommaso d’Aquino e il loro rapporto con le operazioni alchemiche considerate raffigurazione della Passione, Morte e Resurrezione del Cristo. Con questa seconda parte si cercherà di comprendere il complesso e articolato mondo immaginifico creato da frate Ulmanno all’inizio del XV secolo. 

Relatore: P. Galiano.

 

Luglio
In corso di definizione

 

Agosto

In corso di definizione

 

Settembre

Domenica 17 ore 17.00 (da stabilire)
Alchimia e Geometria oppure convegno su Jacob Boehme.

Relatori da definire

  

Ottobre

Sabato 28 e Domenica 29
Convegno: Urbanistica e scuole. 

Il problema urbanistico è stato interamente sommerso dalla rincorsa alla cementificazione di un’edilizia assurda; le città pianificate secondo una logica efficace dai greci e dai romani ridotte a grovigli inestricabili.
La scuola non offre alcuna indicazione per la risoluzione del problema, anzi ne muore essa stessa soffocata. 

Relatori: C. Lanzi, F. Antonacci, M. Marra, S. Serafini.

 

Novembre

In corso di definizione

 

Dicembre 

In corso di definizione

 


Stampa  
Image

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle novità della Fondazione!

Mappa

Publish modules to the "offcanvas" position.